Censet News

Notizie:

Marcatura CE: proposta di revisione della Direttiva Macchine 2006/42/CE

Marcatura Ce Revisione Direttiva Macchine

Marcatura CE: proposta di revisione della Direttiva Macchine 2006/42/CE

La Direttiva Macchine stabilisce un quadro normativo per la marcatura CE e l'immissione sul mercato unico delle macchine sulla base dell'articolo 114 del TFUE (il ravvicinamento della legislazione).

Gli obiettivi generali della Direttiva sono:

  1. garantire la libera circolazione dei macchinari all'interno il mercato interno;
  2. garantire un livello elevato di protezione per gli utenti e altri soggetti esposti;
  3. fissare le regole per la marcatura CE della macchine. 

Durante la valutazione REFIT2 della direttiva, tutte le parti interessate hanno confermato che si tratta di un atto legislativo essenziale, quello di adattare la Direttiva 2006/42/CE (e non solo) alle esigenze del mercato.

Alcuni deputati al Parlamento europeo hanno espresso il loro supporto alla revisione dell'attuale legislazione sulla sicurezza dei prodotti, che contiene una serie di lacune che devono essere colmate, aspetto oggi ancora più rilevante, per una ripresa sostenibile dalla pandemia COVID, dal momento che il settore dei macchinari è parte essenziale dell'industria metalmeccanica e uno dei pilastri industriali dell'economia della UE.

Il nuovo regolamento, che andrà a sostituire la Direttiva macchine, pone l’obiettivo di mettersi al passo con l'evoluzione tecnica dei sistemi di intelligenza artificiale integrati nelle macchine e di consentire formati digitali per la documentazione che accompagna la macchina. 

Il processo che porterà alla pubblicazione della nuova legislazione UE durerà, presumibilmente sino a fine 2022.

 


Joomla SEF URLs by Artio