Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech

Marcatura CE orologi al quarzo

Marcatura CE orologi al quarzo

Per gli  orologi al quarzo la marcatura CE è richiesta dalla direttiva 2011/65/UE "RoHS" e direttiva delegata (UE) 2015/863.


Tuttavia la presenza di eventuali funzioni "smart" può cambiare molto le cose.


E' necessario reperire tutte le informazioni possibili, per classificare correttamente il prodotto, individuare ambito di applicazione e norme applicabili così da poter apporre la marcatura CE sugli orologi al quarzo


Per la documentazione da reperire facciamo riferimento alle indicazioni della EN 50581 che richiede ad esempio:

  1. descrizione del prodotto
  2. documenti riguardanti i materiali, le parti e/o i componenti
  3. informazioni che dimostrino la relazione tra i documenti tecnici (di cui al punto 2) e i corrispondenti materiali, parti e/o componenti nel prodotto
  4. lista delle norme armonizzate e/o altre specifiche tecniche che sono state usate per preparare la documentazione tecnica. 

Per quanto concerne i documenti riguardanti i materiali (punto 2), la norma EN 50581 specifica che nella documentazione tecnica possono essere inclusi i rapporti di prova relativi alla determinazione delle sostanze limitate dalla RoHS, eseguiti secondo le indicazioni disponibili (es: guida CEI 111-51 e metodi IEC 62321)


Menu Corsi di Formazione

Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech