Censet News

Notizie:

Marcatura CE: Cos'è la Direttiva RoHS?

Marcatura CE: Cos'è la Direttiva RoHS?

L'introduzione della Direttiva 2011/65/CE (conosciuta come RoHS 2) ha posto nuove regole sulla restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose  nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE).

 La direttiva RoHS limita l'utilizzo nelle AEE di:

  • Piombo (Pb)
  • Mercurio (Hg)
  • Cromo esavalente (CR6+)
  • Cadmio (Cd)
  • Bifenili Polibromurati (PBB)
  • Eteri di difenil polibrominato (PBDE)
  • (Vedi i limiti percentuali nel pdf allegato)

Con la sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 01 luglio 2011 è stata abrogata  la vecchia direttiva RoHS (2002/95). La direttiva RoHS è in vigore dal 03 gennaio 2013 ed introduce l'obbligo della marcatura CE e ha esteso l'ambito di applicazione a delle nuove categorie di prodotto per le quali fissa delle scadenze:

  • Dispositivi medici di diagnosi in vitro (22 luglio 2016)
  • Dispositivi medici, strumenti di controllo e monitoraggio (22 luglio 2014)
  • Strumenti di monitoraggio e controllo industriali (22 luglio 2017)
  • Altre AEE non incluse nelle categorie precedentemente indicate (22 luglio 2019)

 Per la Direttiva 2011/65/CE CENSET si occupa di:

  • Test RoHS
  • Consulenza
  • Marcatura CE
Attachments:
FileDescriptionFile size
PdfDirettiva RoHS 2011:65:UE.pdf 898 kB