Censet News

Notizie:

Marcatura Ce Direttiva Lvd

Marcatura CE: norme di settembre 2018 della direttiva LVD

Nell’ambito di applicazione della direttiva 2014/35/UE (direttiva LVD), relativa al materiale elettrico destinato a essere adoperato entro taluni limiti di tensione, sono state pubblicati degli aggiornamenti delle norme armonizzate. Il testo, rilevante ai fini del SEE, è in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea n. 2018/C 326/02 del 14 settembre 2018.

Tra le prime pubblicazioni riguardanti la direttiva LVD2014/35/UE troviamo di particola interesse:

  • EN IEC 60238:2018 Portalampade a vite Edison che sostituisce la EN 60238:2004 + A1:2008 + A2:2011
  • EN 60598-2-4:2018 Apparecchi di illuminazione — parte 2: Prescrizioni particolari — Sezione 4: Apparecchi di illuminazione mobili di uso generale - IEC 60598-2-4:2017 (Modificata)
  • EN IEC 61204-7:2018 Dispositivi di alimentazione a bassa tensione con uscita in corrente continua. Parte 7: Prescrizioni di sicurezza
  • EN 62949:2017 Requisiti particolari di sicurezza per le apparecchiature connesse alle reti d’informazione e comunicazione
  • EN IEC 61730-1:2018 Qualificazione per la sicurezza dei moduli fotovoltaici (FV) — parte 1: Prescrizioni per la costruzione

La dichiarazione di conformità UE attesta il rispetto degli obiettivi di sicurezza menzionati all’articolo 3 della direttiva LVD 2014/35/UE e la legittimità all'apposizione della marcatura CE.

La marcatura CE è apposta in modo visibile, leggibile e indelebile sul materiale elettrico o sulla sua targhetta prima della sua immissione sul mercato.

Qualora non sia possibile apporre la marcatura CE sul prodotto o sulla targhetta, essa è apposta sull'imballaggio e sui documenti di accompagnamento.

La valutazione della conformità del materiale elettrico ai requisiti per la marcatura CE può essere valutata con Presunzione di conformità sulla base di norme armonizzate, norme nazionali e/o norme internazionali.

 

 

Cerca nel sito