Marcatura CE: norme direttive ATEX, PED, Ascensori, RED, EMC

Marcatura CE: norme direttive ATEX, PED, Ascensori, RED, EMC

Il 12 agosto sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea sono stati pubblicati gli aggiornamenti delle norme armonizzate delle seguenti direttive che prevedono la marcatura CE dei prodotti che ricadono nell'ambito di applicazione delle stesse:

Direttiva PED 2014/68/UE

Le novità sono sulla Comunicazione 2016/C 293/01. La direttiva PED è concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di attrezzature a pressione come recipienti, tubazioni, accessori di sicurezza ed accessori a pressione, compresi, raccordi, flange, manicotti, supporti.

Direttiva RED 2014/53/UE (già R&TTE)

Comunicazione 2016/C 293/02 della Commissione concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di apparecchiature radio di cui abbiamo parlato in questo articolo.

Direttiva EMC 2014/30/UE concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla compatibilità elettromagnetica.

La Comunicazione è la 2016/C 293/03 della Commissione. La direttiva EMC prevede la marcatura CE di tutti quei prodotti in grado di generare perturbazioni elettromagnetiche, o il cui funzionamento può essere influenzato dagli effetti delle perturbazioni.

Direttiva ATEX 2014/34/UE relativa agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva.

La Comunicazione della Commissione è la 2016/C 293/04. La direttiva si applica ad apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva e che a causa di potenziali sorgenti di innesco che potrebbero generare, rischiano di provocare un’esplosione.

Direttiva Ascensori 2014/33/EU per l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative agli ascensori e ai componenti di sicurezza 

Gli aggiornamenti sono stati pubblicati con la Comunicazione 2016/C 293/05 della Commissione. La direttiva si applica agli ascensori in servizio permanente negli edifici e nelle costruzioni destinati al trasporto di persone, di persone e cose oppure soltanto di cose, se il supporto del carico è accessibile da una persona senza difficoltà, ed è munito di comandi all’interno del supporto del carico o a portata di una persona all’interno del supporto del carico. La direttiva si applica anche ai componenti di sicurezza utilizzati in alcuni ascensori.

CENSET consulenza marcatura CE

Attachments:
FileDescriptionFile size
PdfMARCATURA_CE_NORME_AGOSTO_2016.pdf 1211 kB

Menu Corsi di Formazione