Censet News

Notizie:

Marcatura CE Direttiva 201434UE ATEX

Vi informiamo che in GUUE n. 2018/C 371/01 del 12 ottobre 2018 sono stati pubblicati gli aggiornamenti delle norme armonizzate della Direttiva  ATEX 2014/34/UE relativa agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva.

Si segnalano le seguenti prime pubblicazioni:

EN 17077:2018 Determinazione del comportamento della combustione in strato di polveri

La norma descrive un metodo di prova per la determinazione del comportamento della combustione in strato delle polveri in condizioni iniziali definite di flusso d'aria, temperatura e accensione.
Il metodo non è adatto agli esplosivi riconosciuti, quali la polvere da sparo e la dinamite, agli esplosivi che non richiedono ossigeno atmosferico per la combustione, alle sostanze piroforiche o alle sostanze e miscele di sostanze che, in alcune circostanze, possono comportarsi in maniera simile.

EN ISO/IEC 80079-38:2016 Atmosfere esplosive — parte 38: Apparecchi e componenti destinati alle atmosfere esplosive in miniere sotterranee (ISO/IEC 80079-38:2016)

Lo standard specifica i requisiti di protezione da esplosione per la progettazione, la costruzione, la valutazione e le informazioni per l'uso (manutenzione, riparazione, marcatura) di apparecchiature che possono essere un singolo oggetto o modulo montaggio. Ciò include macchinari e componenti per l'uso in miniere suscettibili ad atmosfere esplosive di grisù e / o polveri combustibili
 
EN 50271:2018 Costruzioni elettriche per la rilevazione e misura di gas combustibili, gas tossici od ossigeno — Prescrizioni e prove per le costruzioni che utilizzano software e/o tecnologie digitali
 
La norma europea specifica i requisiti minimi e le prove per apparecchi elettrici per il rilevamento e la misurazione di gas combustibili, gas tossici o ossigeno utilizzando software e / o tecnologie digitali. Lo standard si applica agli apparecchi fissi, trasportabili e portatili destinati all'uso in locali domestici nonché in applicazioni commerciali e industriali. La EN 50271:2018 non si applica ai sistemi di campionamento esterni o alle apparecchiature di laboratorio o di tipo scientifico o agli apparati utilizzati solo a fini di controllo del processo. 
 
La direttiva ATEX 2014/34/UE richiede che la marcatura CE sia apposta sul prodotto o sulla sua targhetta segnaletica in modo visibile, leggibile e indelebile. a meno che non sia possibile o la natura del prodotto non lo consenta. In questo caso può essere apposta sul suo imballaggio e sui documenti di accompagnamento.

La marcatura CE deve essere apposta sul prodotto prima della sua immissione sul mercato e seguita dal numero di identificazione dell’organismo notificato eventualmente intervenuto.

VERIFICHEDPR462ATEX

La marcatura CE è accompagnata dal marchio specifico di protezione dalle esplosioni, dai simboli del gruppo e della categoria degli apparecchi e, ove applicabile, da altre marcature e informazioni.

I prodotti progettati per particolari atmosfere esplosive devono essere contrassegnati da un marchio specifico.

Cerca nel sito