Marcatura CE: Elementi metallici per uso strutturale

Marcatura CE: Elementi metallici per uso strutturale

Dal 01 luglio 2014 si renderà obbligatoria la marcatura CE sugli elementi metallici per uso strutturale.

Ogni struttura (o parti di essa) realizzata in acciaio o alluminio dovrà rispettare quanto indicato nella norma EN 1090-1:2009 /EC1-2011 "Esecuzione di strutture di acciaio e di alluminio - Parte 1: Requisiti per la valutazione di conformità dei componenti strutturali" e dalla direttiva 89/106/CE e dal Regolamento 305/2011 relativi ai materiali da costruzione.

Tutti i produttori di elementi metallici per uso strutturale, già tenuti al rispetto delle procedure per i centri di trasformazione (D.M. 14/01/2008), dovranno qualificare preliminarmente i propri prodotti con calcoli  e prove e far certificare il proprio controllo di produzione FPC (Factory Production Control) da un organismo notificato.

I requisiti di costruzione richiesti per la certificazione prodotto sono invece stabiliti dalle norme EN 1090-2 (strutture in acciaio) e 1090-3 (strutture in alluminio).

 

CENSET: Consulenza marcatura CE